SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’affermato attore Fabrizio Bentivoglio esordisce come regista in questa pellicola prodotta da Fandango: “Lascia perdere, Johnny!” sarà proiettata giovedì 17 gennaio, alle ore 21,30, al cineforum Buster Keaton, presso il cinema delle Palme di San Benedetto.
Nella Caserta degli anni ’70 il diciottenne Faustino Ciaramella suona la chitarra nell’orchestra del maestro Domenico Falasco, trombettista e bidello, ma il successo non arriva. Un giorno il ragazzo incontra l’impresario Raffaele Niro che gli propone un importante ingaggio per l’estate, con la “Piccola Orchestra di Augusto Riverberi”, composta da Augusto al piano, Jerry Como alla voce e Faustino addetto al Revox con le basi.
Il film racconta con semplice sincerità la famiglia, la musica e il lato ingenuo degli anni Settanta attraverso l’educazione emotiva e artistica di un aspirante musicista. Il cast è composto dai fratelli Toni e Peppe Servillo, Luigi Montini, Flavio Bonacci, Ugo Fangareggi, Daria D’antonio, Valeria Golino, Ernesto Mahieux, Fabrizio Bentivoglio nonché la Piccola Orchestra Avion Travel. Ingresso di 4.50 euro, riservato ai soci con Tessera F.I.C.2007/2008 (€ 7,00); ridotta per gli studenti 3.50 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 458 volte, 1 oggi)