SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sette giovani della formazione Berretti e una manciata di calciatori che finora hanno trovato poco spazio. Più l’argentino Alfageme e l’ex Ascoli Vitiello, squalificati dal Giudice Sportivo e dunque indisponibili per la sfida contro il Pescara. A Nuoro giocherà la Samb 2.
Diciotto i giocatori che nella tarda mattinata odierna (martedì) sono partiti per la Sardegna dove mercoledì pomeriggio (ore 14) è in programma la sfida di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Nuorese dell’ex Marco Napolioni.
Con i rossoblu è partito il “secondo” Enzo Scarpantoni. Mister Piccioni è rimasto a San Benedetto, dove nel pomeriggio ha fatto allenare i suoi in vista della partita di campionato contro il Pescara.
Sul match di Coppa Italia l’allenatore rossoblu ha detto: «Ci teniamo a passare il turno, anche perché i risultati positivi aiutano sempre. E poi, con più di 30 giocatori in organico, questa manifestazione ci viene quasi in aiuto. Sono curioso di verificare le condizioni di chi ha giocato meno, specie di Ficano, che viene da un infortunio».
Mercoledì quanti sono rimasti in Riviera si alleneranno regolarmente. E’ prevista la consueta razione doppia.
Questa la probabile formazione che affronterà la Nuorese: Bartoletti, Pistillo, Ficano, Iacoponi, Servi, Balestra, Vitiello, Forò, Alfageme, Romanelli, Stillo. In panchina: Bordoni, Cappella, Pierantozzi, Massi, Pomiro, Lunerti, Pignotti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 675 volte, 1 oggi)