GROTTAMMARE – La premiazione si è tenuta sabato 12 gennaio dalle 21,15 al Teatro delle Energie; ospiti della serata, presentata dall’ormai conosciuto Angelo Carestia, Edoardo Vianello e Duilio Martina, vincitore del Cabaret Amoremio! 2007.

Il premiato è il baritono Andrea Concetti, che ha ritirato il premio – realizzato dall’artista grottammarese Giambattista Santori – come Grottammarese dell’anno 2007, dalle mani del Sindaco Luigi Merli.

Concetti è stato premiato – ricordiamo che aveva ottenuto il riconoscimento già nel 2000 – «per aver esordito con successo nel tempio della lirica italiana, collaborando con le personalità più importanti della musica, dell’arte e della cinematografia internazionali, partecipando da protagonista ad un evento unico – alla Scala di Milano con “Teneke” ndr – simbolo eloquente dell’altissimo livello artistico raggiungo, della costanza e dell’impegno profusi in questi anni, dell’eccellenza di una carriera prestigiosa che riempie d’orgoglio la città».

L’ospite d’onore, Edoardo Vianello, dopo aver proposto i suoi successi come “Pinne fucile ed occhiali” , “Abbronzantissima” e “Hully Gully”, ha ricordato di essersi già esibito a Grottammare nel 1961 e scherzosamente ha affermato che «se mi invitate ogni 47 anni non vi posso garantire la mia presenza per la prossima volta…».

L’evento, organizzato dall’Associazione Lido degli Aranci, dal Comune e dalla Confcommercio, si è svolto per la prima volta nel nuovo teatro comunale che, per la seconda volta, ha avuto modo di far ascoltare i brani lirici del premiato, accompagnato al pianoforte dal Maestro Benedetto Guidotti.

Il ricavato dalla vendita dei biglietti è andato alla Fondazione Alessandro Troiani attiva nella lotta contro le leucemie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 649 volte, 1 oggi)