SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Toccherà a Enzo Scarpantoni guidare la Samb nella partita di andata di Coppa Italia che si giocherà mercoledì pomeriggio a Nuoro.
Il viceallenatore rossoblu porterà con sé le cosiddette seconde linee. In Riviera mister Piccioni resterà ad allenare tutti gli altri, in vista del delicato impegno di domenica prossima, contro il Pescara.
La Samb partirà per la Sardegna nella mattinata di martedì. Per il resto della truppa allenamento pomeridiano e programma invariato rispetto alle settimane precedenti: allenamento doppio mercoledì, partitella in famiglia il giovedì e seduta pomeridiana il giorno successivo.
Oggi (lunedì) intanto la squadra è subito tornata al lavoro. Al campo Europa chi non ha preso parte alla trasferta di Lanciano ha sudato a pieno regime, mentre gli altri hanno sostenuto una seduta defatigante.
VERSO SAMB-PESCARA. In attesa delle decisioni del Giudice Sportivo – Alfageme e Vitiello, espulsi a Lanciano dovrebbero vedersi comminare almeno due giornate di squalifica a testa – sale l’attesa per il derby del Riviera.
Alla Samb non è giunta nessuna comunicazione dall’Osservatorio del Viminale, quindi ai tifosi pescaresi sarà consentito regolarmente di raggiungere le Marche. A loro disposizione un migliaio di biglietti di Curva Sud.
La società di Viale dello Sport a stretto giro di posta dovrebbe confermare le intenzioni maturate la settimana passata: contro il Pescara sarà giornata rossoblu (pagheranno anche gli abbonati).
MERCATO. Luca Evangelisti starebbe per accasarsi a Martina. Questa l’indiscrezione che arriva dalla Puglia. L’ex direttore sportivo del Taranto, qualora dovesse davvero rientrare nel giro, potrebbe decidere di attingere dalla Samb, società con cui ha buoni rapporti.
In cima alla lista di gradimento di Evangelisti i centrocampisti Carboni e Iacoponi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)