SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fabio Tinazzi alle prese con la febbre. Ma il capitano della Samb è comunque partito, assieme ad altri venti compagni, per Lanciano, dove domenica pomeriggio la squadra di Piccioni giocherà la prima partita del 2008.

L’entourage rossoblu dunque spera di recuperare il terzino destro. Non dovesse essere così, è pronto a subentrargli Alessandro Camisa.

E’ invece rimasto in Riviera Danilo Soddimo, che non ha tolto il gesso alla mano sinistra infortunata la settimana scorsa. Al suo posto, come avevamo anticipato ieri, giocherà Olivieri che, insieme ad Alfageme, agirà a sostegno della punta Curiale.

Per il resto nessuna novità rispetto alle indicazioni maturate nel corso della settimana: davanti a Visi difesa a quattro con Santoni e Tinazzi (o Camisa) sulle fasce e il duo Moi-Galeotti al centro. In mediana Giorgino, Palladini e Ferrini. Partiranno in panchina i neoacquisti Villa, Vicentini, Bartoletti e Vitiello.

Ventuno, in tutto, i convocati. Nella lista figurano anche Cia e l’ex frentano Carboni, mentre Ficano, Iacoponi e Pignotti si sono aggregati alla formazione Berretti, di scena a Pescara.

I giocatori non convocati per Lanciano torneranno ad allenarsi lunedì pomeriggio, in vista della gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C che la Samb giocherà mercoledì prossimo a Nuoro.

QUI LANCIANO. Indisponibile il solo Silvestri, squalificato, mister Moriero potrebbe confermare lo stesso undici che prima della sosta è andato a vincere sul campo del Perugia. In dubbio Tricarico e Viviani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 858 volte, 1 oggi)