GROTTAMMARE – Nella serata di venerdì 11 gennaio abbiamo ricevuto un comunicato, inviato via e-mail alle ore 22,23 (con oggetto “Candidato a sindaco di Grottammare”), con il quale Anna Amici, iscritta a Forza Italia a Grottammare e che da diversi mesi invia comunicati a nome del proprio gruppo politico nella qualità di “addetto stampa”, comunicava alcune decisioni del direttivo di Forza Italia grottammarese. Purtroppo non avevamo avuto comunicazioni da parte di Forza Italia sul ruolo di Anna Amici in seno al partito. Ci scusiamo con i lettori per la precedente informazione (che abbiamo provveduto a cancellare).

Riportiamo di seguito una nota stampa di Roberto Marconi, consigliere comunale dell’opposizione.

Leggo la nota pubblicata su Sambenedettoggi.it da parte del “sedicente” coordinamento di Forza Italia e rimango sbalordito.

Le parole che mi si attribuiscono nei confronti dell’avvocato Mariagrazia Concetti non rispondono al vero, anzi ritengo la Concetti persona stimata, conosciuta e amata dai cittadini di Grottammare. Credo che la sua candidatura sia la carta vincente oltre che per l’affidabilità e la competenza anche per il fatto che finalmente si pensi ad una donna.

Ho personalmente sentito i vertici di Forza Italia (Vittorio Santori, Filippo Olivieri e la stessa Mariagrazia Concetti) che sono rimasti sbalorditi quanto me. Mi assicurano che si è trattato di una iniziativa personalissima di un membro di Forza Italia, che nessuna votazione si è tenuta, che l’ultimo direttivo risalente ad un mese fa si è concluso senza decisioni definitive nei confronti di chicchessia.

Credo che certi atteggiamenti fanno solo male alla politica e a chi come noi consiglieri di opposizione si sono adoperati per restituire a Grottammare una identità di centrodestra. Spero che Forza Italia prenda immediati provvedimenti nei confronti della sua portavoce. Se così non fosse darebbe una immagine di poca serietà e di poca consapevolezza della responsabilità di cui siamo investiti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 925 volte, 1 oggi)