SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per la serie invernale di “Incontri con l’autore” organizzati dalla libreria “La bibliofila” e dal Comune, Duilio Giammaria ha presentato il suo libro “Seta e veleni”, edito da Feltrinelli.
Giammaria, inviato del Tg1 in medio oriente e Asia centrale, ha accumulato una ammirevole conoscenza di realtà come le repubbliche post-sovietiche fra Russia e Cina. Un crogiolo di razze e di nazioni che si snoda fra deserti e steppe, i luoghi più lontani dal mare che esistano sulla faccia della terra.

Ma il mare c’è anche lì: bacini chiusi come il mar Caspio e soprattutto il mare d’Aral, l’uno habitat dello storione e del caviale, l’altro ben più tristemente descritto come «il luogo più simile alla fine del mondo».
Un mare quasi prosciugato, a tratti trasformato in un deserto ghiacciato disseminato di inquietanti relitti navali, dal quale è emersa un’isola chiamata Rinascita, dove i sovietici testarono temibili armi biologiche come l’antrace.
Giammaria intervista lo scienziato che ha sviluppato gli usi militari del batterio, visita i posti dove l’Urss fece esplodere le prime bombe atomiche, rovinando per sempre i luoghi e la popolazione con le radiazioni.
Grazie a una serie ben scelta di diapositive, la presentazione del libro all’auditorium comunale ha coinvolto il pubblico su tematiche come la dipendenza energetica attuale dell’occidente dalla Russia di Putin, i traumi post 11 settembre, la sfida al catastrofismo ecologico reso così presente dall’esempio concreto di alcuni luoghi protagonisti della narrazione di Giammaria.
Luoghi che non sono solo deserto e squallore, ma anche città antiche e inespugnabili lungo la famosa Via della Seta. Paesi che attualmente conservano il loro fascino per gli occhi del viaggiatore e del reporter d’inchiesta.
Ed è proprio sul difficile mestiere di giornalista alla periferia del mondo che Duilio Giammaria espone il suo punto di vista, nell’intervista che potrete vedere cliccando sull’icona a lato.
Per visualizzare l filmati di Sambenedettoggi (formato Quick Time) occorre cliccare sulle icone a destra. Nel caso di errore, aspettare qualche istante e ricaricare. Tutti i video di Sambenedettoggi.it sono sulla sezione Media Center.
Riprese Andrea Bellabarba, servizio e montaggio di Oliver Panichi

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 829 volte, 1 oggi)