SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb a Lanciano giocherà la prima partita del 2008. L’ultimo precedente tra le due formazioni risale al 17 settembre 2006: finì 3-1 in favore dei rossoneri guidati da Andrea Campione.
Per la Samb, che perse la prima partita della storia sul campo dei frentani, una disfatta: ai gol di Correa (doppietta) e Colussi vanno infatti aggiunte le espulsioni di Visone, Esposito, Diagouraga e Marco Rossi, secondo di mister Calori.
COMPUTO TOTALE. Domenica si giocherà la sfida numero sette in terra abruzzese tra Lanciano e Samb. Il primo precedente in assoluto, che risale alla stagione 1940/41, venne annullato per il ritiro dal campionato dei rossoblu.
Bilancio equo in ogni caso: una vittoria per parte – quella marchigiana è relativa al torneo di Serie C 1947-48: 3 a 2 grazie alle reti di Zazzaretta, Ferrari e Salvioni – e quattro pareggi.
GLI EX. Il centrocampista Stefano Bagalini e l’attaccante Andrea Alberti in casa rossonera. Il primo ha giocato nelle Marche dal gennaio al giugno 2006; breve l’esperienza in riva all’Adriatico pure per il secondo, che ha vestito la maglia della Samb nella seconda parte della stagione di C1 edizione 2004-2005 (5 presenze, nessun gol).
Due ex anche sulla sponda rossoblu: stiamo parlando di Valerio Carboni – per lui due stagioni molto positive in rossonero, dal 2005 al 2007 (l’anno scorso, contro la Samb, giocò nell’undici titolare) – e di Maurizio Natali, attuale segretario sportivo del club di Viale dello Sport, ma fino all’anno passato alle dipendenze del sodalizio frentano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 718 volte, 1 oggi)