ASCOLI PICENO – La sicurezza negli istituti scolastici è uno degli obiettivi primari della Provincia. In merito a ciò, per quanto concerne il programma del 2007, la Giunta provinciale ha approvato una serie di progetti definitivi per l’esecuzione dei lavori di adeguamento alle leggi sulla sicurezza in diversi istituti di san Benedetto del Tronto, per un importo complessivo superiore al mezzo milione di euro.
Gli interventi riguardano l’Istituto tecnico commercialeCapriotti” con opere di manutenzione straordinaria e di adeguamento alle norme antincendio, per una spesa stimata di 120 mila euro; il Liceo ClassicoLeopardi” dove sono in programma lavori volti all’adeguamento delle norme di sicurezza e alla realizzazione di nuovi infissi, per un spesa di 250 mila euro e il corpo ovest dell’Ipsia, con un importo di circa 140 mila euro.
Per ciò che attiene al 2008 invece sono in calendario interventi presso l’Alberghiero e il Liceo scientificoRosetti”. Per quest’ultimo gli adeguamenti sono compresi all’interno del più vasto progetto di ampliamento che prenderà il via nelle prossime settimane.
«La Provincia agisce per la sicurezza del lavoro e nel lavoro – ha recentemente dichiarato Ubaldo Maroni, assessore provinciale all’Edilizia Scolastica – nel senso che abbiamo avviato questo grande progetto complesso e oneroso, finalizzato ad avere un patrimonio scolastico adeguato alle norme e capace dunque di accogliere in tutta sicurezza le migliaia di persone che, tra studenti e docenti, frequentano tali istituti ogni giorno. Durante lo svolgimento dei lavori, inoltre, vengono fatti dei sopralluoghi che mirano non solo a verificare lo stato di avanzamento dei lavori ma anche il rispetto di tutte le norme a tutela della sicurezza dei lavoratori».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 566 volte, 1 oggi)