SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nove nuovi arbitri per la sezione Aia di San Benedetto: un 2007 ricco di soddisfazioni poiché quella sambenedettese, pur essendo tra le sezioni marchigiane quella con il minor numero di associati, è arrivata, grazie ai giovani innesti, a quota 116.
I nuovi arbitri sono Pierpaolo Chiappini (classe 1990), Armando Cosenza (1992), Francesco Feliziani (1991), Pietro Feliziani (1991), Andrea Illuminati (1992), Felix Musta (1992), Filippo Olivieri (1991), Marco Scarpetti (1989), Andrea Schiavi (1990).
Il presidente della sezione Aia di San Benedetto Nazzareno Gasparrini ha ringraziato, per il lavoro svolto nel 2007, i collaboratori Paolo Marano, Serafino Fanesi, Ivo Ficcadenti, Paolo Fares. Occorre segnalare che per la prima volta la sezione arbitri di San Benedetto ha ben tre “fischietti” a disposizione della sezione della Can C, quali Leandro Borracci, Andrea Coccia e Stefano Veccia, ai quali si aggiungono altri due arbitri della Can D: Gianpietro Vallorani ed Eugenio Pignati. Senza dimenticare Carlo Crescenzi, arbitro alla Cai, e Andrea Castelli, che dirige gli incontri di serie A nel Calcio a 5. Tra gli osservatori, inoltre, Sergio Rosati è a disposizione della serie A di calcio a 5.
L’Aia di San Benedetto comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni per un nuovo corso rivolto a ragazzi e ragazze dai 15 anni in su. Gli interessati possono informarsi chiamando il numero 0735 – 85523 oppure 335 – 6266481 oppure scrivere una e-mail a sanbenedetto@aia-figc.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.703 volte, 1 oggi)