ASCOLI PICENO – «La riparazione in corso sulla linea acquedottistica “Pescara di Arquata” ad oggi consente di far transitare sulla condotta adduttrice un quantitativo d’acqua pari a circa 2/3 della portata ordinaria per il periodo invernale»: il Ciip cerca di tranquillizzare una cittadinanza che, dopo sette giorni senza acqua corrente – o, al massimo, con il razionamento orario della fornitura idrica – è oramai esasperata.

Con un dettagliato comunicato emesso nel primo pomeriggio, il Ciip ha fatto il punto della situazione alle ore 12 di oggi, venerdì 4 gennaio; nel documento sono riportati anche gli orari di fornitura dell’acqua. Ad Ascoli e nella zona della Vallata del Tronto l’acqua diretta arriverà nelle case e nelle industria dalle 7 alle 12; nella zona di San Benedetto e in alcuni comuni del Fermano la fornitura dell’acqua sarà sospesa dalle 21 alle 6.

Nel momento in cui scriviamo (ore 16:30) è in corso un Consiglio di Amministrazione Straordinario del Ciip.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 773 volte, 1 oggi)