SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovedì a ranghi ridotti per la Samb: fermi Alteri, Visone, Galeotti, Santoni e Romanelli.
A parte ha lavorato Curiale, che sta smaltendo un problema muscolare. Ha sudato regolarmente con i compagni di squadra Soddimo, che mercoledì mattina si è procurato la frattura dello scafoide della mano sinistra. Il centrocampista romano ad ogni modo, potrebbe togliere il gesso proprio a ridosso del 13 gennaio, quando la Samb sarà di scena a Lanciano per la ripresa del campionato, e quindi rendersi disponibile per la trasferta in terra abruzzese.
Alteri e Visone intanto martedì prossimo saranno a Bologna per un consulto medico con il dottor Nanni del Centro Isokinetic. L’attaccante rossoblu è alle prese con una contusione ossea al tallone, mentre il centrocampista campano ha ancora problemi al piede operato in estate.
Santoni (influenzato) e Galeotti (fastidio al polpaccio destro) torneranno a lavorare con il gruppo martedì mattina, alla ripresa. Da verificare (con un’ecografia) le condizioni di Romanelli, anche lui alle prese con un fastidio muscolare.
PROGRAMMA SETTIMANALE. Domani, venerdì, allenamento doppio sempre sul sintetico di Porto d’Ascoli. Sabato pomeriggio amichevole a Rimini, poi per Tinazzi e soci due giorni di riposo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 632 volte, 1 oggi)