A seguito della rottura della linea di acquedotto del Pescara di Arquata, alcune zone della citta’, per lo piu a Porto d’Ascoli, potrebbero restare senz’acqua o avere razionato il servizio idrico.
Si consiglia pertanto un utilizzo razionale dell’acqua, e per l’approvvigionamento, qualora ce ne fosse bisogno, l’Amministrazione comunale, di concerto con la Protezione civile, fornisce gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta bottiglie di acqua presso i locali della stessa Protezione civile, presso il Palazzetto dello Sport.
Le persone anziane possono telefonare alla centrale operativa della Polizia Municipale allo 0735.794794 per la consegna a domicilio. La Ciip spa, ex Consorzio idrico, sta naturalmente provvedendo a riparare il guasto, ed entro pochissimi giorni l’emergenza dovrebbe essere superata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.119 volte, 1 oggi)