SPINETOLI – Oggi, sabato 29 Dicembre 2007 dalle ore 10 alle ore 19 si è tenuto al Palazzetto dello Sport di Pagliare il “1° Torneo della Vallata del Tronto” di Play Station 2 sponsorizzato da Radio Azzurra.
Trentadue ragazzi divisi in 8 gironi all’italiana (stile mondiali di calcio) dai 10 ai 30 anni si sono sfidati al celebre videogioco di calcio per consolle, Pro Evolution Soccer 6.
I partecipanti, provenienti da diversi paesi del Piceno e dal vicino Abruzzo, si sono affrontati con grande determinazione, ma soprattutto con grande sportività, al grido di “vinca il migliore”. A controllare la regolarità di ogni partita era posto un arbitro imparziale.
Nella prima semifininale Falcioni in inferiorità numerica per gran parte della partita ha battuto 5-3 un tenace Galanti, che fino all’ultimo non si è dato per vinto.
Nella seconda semifinale: Spinozzi, che poi vincerà il torneo, ha strapazzato il giovanissimo Di Russo: un bambino, “autentica rivelazione del torneo”, che fino a quel momento aveva eliminato avversari anche di ben 20 anni più grandi di lui.
Nella finalina per il terzo posto si sono sfidati i due bambini ascolani: Galanti di 12 anni e Di Russo di soli 10. L’ha spuntata Galanti con un pirotecnico 5-4, ma Di Russo, il più piccolo della manifestazione, ha raccolto ugualmente tantissimi applausi dai circa 50 presenti.
Nella finalissima si sono sfidati Andrea Falcioni 19enne di San Benedetto del Tronto e Lorenzo Spinozzi 24enne di Alba Adriatica. Il sambenedettese ha dominato la partita, ma è stato sterile sotto rete, così il più esperto ed “anziano” (si fa per dire) ragazzo abruzzese ha capitalizzato al meglio tre micidiali contropiedi, meritando la vittoria.

SEMIFINALI:
Falcioni – Galanti 5-3
Spinozzi – Di Russo 5-0

FINALE 3° POSTO:
Galanti – Di Russo 5-4

FINALISSIMA:
Falcioni – Spinozzi 0-3

Spinozzi, 1° Classificato, ha ricevuto una consolle Play Station 3, una coppa (fornita dal negozio Il Campione di San Benedetto del Tronto), un libro su Spinetoli e buono acquisto di 200 Euro al Marco Polo Expert di Città delle Stelle.

Falcioni, 2° Classificato, ha ricevuto una coppa (fornita dal negozio Il Campione di San Benedetto del Tronto), un libro su Spinetoli e buono acquisto di 300 Euro al Marco Polo Expert di Città delle Stelle.

Galanti 3° Classificato ha ricevuto una coppa (fornita dal negozio Il Campione di San Benedetto del Tronto), un libro su Spinetoli e buono acquisto di 150 Euro al Marco Polo Expert di Città delle Stelle.

Di Russo 4° Classificato ha ricevuto una coppa (fornita dal negozio Il Campione di San Benedetto del Tronto), un libro su Spinetoli e buono acquisto di 50 Euro al Marco Polo Expert di Città delle Stelle.

L’appuntamento per una nuova sfida è per l’anno prossimo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.580 volte, 1 oggi)