SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tempo di bilanci per l’amministrazione comunale. Come di consueto, in vista della fine dell’anno, tutti gli assessori hanno fatto il punto sullo stato dei loro settori di appartenenza, elencando gli interventi approvati nel 2007 e anticipando quelli previsti per il 2008. «In questo anno e mezzo di attività- ha affermato il vice sindaco Antimo Di Francesco – abbiamo garantito un governo cittadino stabile e un rapporto armonico e di sinergia tra gli assessorati, il sindaco e tra tutti i consiglieri. Il prossimo anno sarà importantissimo poiché partiranno i lavori per le grandi opere pubbliche».

Per quanto riguarda il settore dei lavori pubblici, anche il 2007 è stato un anno significativo: sono iniziati i lavori di riqualificazione di via Laberinto; sono stati approntati impianti di sollevamento per via Asiago e via Toscana, per evitare allagamenti; è stata concordata la ristrutturazione del mercato ittico, del Palazzo “Bice Piacentini”; prevista la riqualificazione del tessuto urbano e il potenziamento dell’illuminazione pubblica. Per il 2008 ci sarà il tanto atteso intervento lungo il settore est di Viale De Gasperi, la riqualificazione di Piazza Matteotti e della zona del mercato in via Montebello.

CULTURA E SCUOLA L’assessorato alla cultura, durante l’anno, ha sempre cercato di ovviare alla mancanza di una struttura teatrale stabile in città, proponendo sempre nuovi spazi per coinvolgere maggiormente la cittadinanza, portando addirittura la cultura nei vari quartieri (basti pensare allo spettacolo itinerante “Spettacolando”). La città risale lentamente la china, riguadagnando – pian piano – il posto che le spetta nel circuito culturale provinciale e regionale, grazie ai piccoli e grandi eventi di quest’anno. Ciononostante, la nostra biblioteca è diventata una delle più importanti della Regione, entrando nel circuito del Polo Bibliotecario Provinciale. Per il 2008 si attende l’inaugurazione del Teatro Concordia (prevista in primavera) e la riqualificazione del Palazzo “Bice Piacentini” . Nel settore scolastico ci saranno alcune modifiche nel servizio di scuolabus.

SPORT Ben 110 manifestazioni sportive si sono svolte complessivamente nel nostro territorio nel 2007, e per il 2008 ne sono previste altrettante, agevolate dai miglioramenti apportati agli impianti sportivi, a fronte di uno stanziamento di circa 300 mila euro spesi per le migliorie delle strutture. Nel programma delle opere pubbliche è prevista la realizzazione dei nuovi impianti come, per esempio, il campo di rugby, un pattinodromo indoor e un parco-skate.

AMBIENTE L’assessorato all’ambiente preannuncia nuovi e fondamentali interventi per la città. Si andrà dalla messa in sicurezza del Paese Alto fino alla realizzazione di nuovi parchi (in via Leopardi) e alla riqualificazione delle aree verdi esistenti (vai Manara). Verranno portati avanti i progetti del Parco Marino del Piceno e della Riserva Naturale della Sentina. Ci sarà un progetto di riorganizzazione dei servizi della Picenambiente (su cui vigilerà un Ufficio di Controllo di Gestione delle società partecipate) per lo “spazzamento meccanico delle strade” fino alla raccolta differenziata dell’umido.

VIABILITA’ E POLITICHE DEL MARE Continueranno i lavori per il secondo tratto del parcheggio scambiatore di via Mare (stanziati 110 mila euro) e verrà studiato un nuovo sistema di carico/scarico merci per il centro città. Verrà modificato il funzionamento del trasporto pubblico locale (aumento corse, orari e biglietterie)e si cercherà di costruire un parcheggio sotterraneo nella zona della stazione. La Giunta ha intenzione anche di riappropriarsi del parcheggio dei pullman in via Calatafimi e di portare avanti i progetti per le piste ciclabili (in zona Sentina e tra Grottammare e San Benedetto). Inoltre è prevista l’asfaltatura dell’impianto portuale con il riallineamento delle scogliere nel tratto nord del porto, oltre alle modifiche nel mercato ittico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.901 volte, 1 oggi)