ASCOLI PICENO – Evade dagli arresti domiciliari e, non contento dell’infrazione, tenta di rubare in piena notte in una vettura parcheggiata in via Clementi, ad Ascoli. Il 49enne ascolano, F.R., è stato però sopreso da una pattuglia della Polizia che alle ore 5 lo ha arrestato.

F.R. è un noto pregiudicato che si trovava agli arresti domiciliari. È quindi stato tradotto al carcere di Marino del Tronto con l’accusa di evasione e furto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 916 volte, 1 oggi)