GROTTAMMARE – Dimensione internazionale per il tradizionale veglione di San Silvestro multietnico: il cenone e la festa in attesa del brindisi augurale si svolgeranno nella palestra della scuola media Leopardi, a partire dalle 20,30 del 31 dicembre, ovviamente.

Per il cenone multietnico sono aperte le adesioni di partecipazione sia presso l’Ufficio relazioni pubbliche (0735.739244) che direttamente al portavoce della Consulta degli Stranieri Alfredo Gende (340.2583695). La partecipazione è gratuita. Per chi volesse partecipare solo alla festa la prenotazione non è necessaria.

L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alle Politiche sociali, dalla Consulta degli stranieri e dalla Consulta per la Fratellanza tra i popoli, uniti ancora una volta nell’intento di promuovere momenti di aggregazione favorevoli alla conoscenza diretta di usi e costumi caratteristici di popoli diversi e lontani, ma con i quali c’è ormai un rapporto di quotidianità.

Il programma prevede una cena con specialità italiane e nordafricane: lasagne, kebab preparato al momento e lenticchie, vino, bibite e chiusura con dolci tradizionali di Natale.

Il dopocena sarà animato da musiche internazionali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.339 volte, 1 oggi)