CUPRA MARITTIMA – Torna il presepio poliscenico “Paolo Fontana” di Cupra, giunto quest’anno alla trentunesima edizione. Con alcune novità, come la scena delle “Nozze di Cana”, completamente rinnovata.
Il presepe si trova presso la Chiesa della Santissima Annunziata ed è composto da 19 scene che rappresentano i momenti salienti della vita di Gesù Cristo.
Quest’opera è diventato un appuntamento fisso del Natale cuprense. Nulla è lasciato al caso: le ambientazioni e gli sfondi sono in gesso lavorato secondo la scuola dei maestri presepisti catalani, e le statuine, della grandezza di circa 20 centimetri, sono modellate in terracotta, realizzate da artisti spagnoli di fama internazionale. E’ possibile visitare il presepio dal 24 al 7 gennaio, nei giorni feriali dalle 15 alle 17 e in quelli festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Rimarrà aperto anche nelle altre domeniche di gennaio.
Nel corso del 2008 si prevede anche il rifacimento della scena dell'”Annunciazione alla Beata Vergine Maria”.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 13.675 volte, 1 oggi)
0