SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alla Mail Express serve una vittoria, la quinta della stagione, per trascorrere un sereno Natale e ricaricare le pile in vista del nuovo anno.
La squadra di Alessandro Brutti, che si appresta ad archiviare un 2007 comunque molto positivo – agli archivi due promozioni, quelle delle squadre maschili, e la vittoria della Coppa Marche – deve giocoforza riscattare l’ennesima delusione in trasferta, stavolta rimediata sul parquet della capolista Ortona.
Della Nina e soci, che in Abruzzo hanno incassato la sesta sconfitta stagionale, hanno visto allontanarsi di nuovo la vetta della graduatoria, ora distante 8 punti. Sabato pomeriggio (ore 18), nel turno che precede la lunga sosta natalizia (si ritornerà a giocare il 12 gennaio, con i rossoblu di scena a Castelferretti), la Mail Express sfiderà la Nuova Pallavolo Monte San Giusto, reduce da due sconfitte consecutive.
Match particolare per due giocatori: il centrale di Monte San Giusto Massimiliano Falaschetti, sambenedettese doc che in Riviera ha iniziato la sua carriera, giocando nelle file rossoblu per 5 anni, fino al 2000; e l’opposto della Mail Express Dante Caucci che per quattro stagioni (dal 2002 al 2006) ha difeso i colori della squadra maceratese.
Sulla sfida contro i calzaturieri, coach Brutti è stato laconico: «Speriamo di trascorrere un sereno Natale. Ancora una volta siamo costretti a vincere per rimediare il pessimo trend in trasferta».
LE ALTRE. Impegno fuori le mura, sabato sera, per la seconda squadra maschile che, tornata alla vittoria contro Monte San Giusto, continuerà la rincorsa al terzo posto del girone C di Serie D rendendo visita al Potenza Picena.
La I Divisione femminile invece sarà di scena alla palestra Moretti contro l’Ares Volley. Il derby tutto sambenedettese si giocherà domenica alle 18,30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.056 volte, 1 oggi)