MONTEPRANDONE – Gli auguri per le festività natalizie della Troiani & Ciarrocchi. La squadra di pallamano monteprandonese giovedì 20 dicembre si è ritrovata a Centobuchi all’Hotel Ristorante del Cavaliere di Marcello Giangrossi per la consueta cena di fine anno. Presenti, oltre ai giocatori, la dirigenza tutta e le autorità cittadine, con in testa il vicesindaco della città di San Giacomo Adriano Bordoni e l’assessore allo Sport Sergio Loggi. Non sono invece potuti intervenire il sindaco Bruno Menzietti e lo storico presidente Pio Fratoni.
Per la società celeste se ne sta per andare un altro anno molto positivo. Così il presidente Livio Sciamanna: «Siamo contenti, davvero. Insieme alla salvezza in Serie B, categoria che al momento rappresenta la dimensione ideale per questa squadra, abbiamo potenziato il settore giovanile. Dare un futuro a questa disciplina è quello che ci interessa di più».
Conclusione dedicata agli sponsor: «Li ringraziamo tutti per il sostegno sempre più convinto. Il loro aiuto è la conferma che la pallamano è lo sport più diffuso e praticato a Monteprandone»·
Le parole del patron sono state sottolineate dagli applausi convinti dei presenti.
L’ULTIMA FATICA. Trasferta insidiosissima per gli uomini di Pasquale Iadarola, attesi, sabato pomeriggio (si comincia alle 18.30), nella tana della vicecapolista Avellino. Per i celesti qualche defezione importante: quelle dell’influenzato Danilo Sciamanna e degli infortunati Straccia e Consorti.
Monteprandone, reduce dalla sfortunata sconfitta casalinga contro l’Interscafati, proverà a concludere nel migliore dei modi il 2007.
Dopo la sosta per le festività natalizie, i celesti torneranno in campo il 12 gennaio, quando al Colle Gioioso salirà Vasto.
GIOVANILI. Già in vacanza invece le formazioni giovanili della Troiani & Ciarrocchi. Dall’Under 16 di Davide Straccia alla Serie C di Felice Vecchione. L’unica squadra che è scesa in campo questa settimana è stata l’Under 14 di Giulia Cerisoli , che lunedì ha recuperato la sfida rinviata lo scorso 10 dicembre contro Recanati: successo celeste per 23 a 12.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.219 volte, 1 oggi)