RIPATRANSONE – Finalmente notizie positive per gli sfortunati cittadini ripani che quest’estate subirono danni a causa dei terribili incendi dolosi provocati da ignoti. Il Comune di Ripatransone, infatti, ha reso noto che secondo l’ordinanza del Consiglio dei ministri finalmente si potrà ottenere il giusto rimborso per quegli incidenti.

Dunque, come recita la nota diffusa dall’amministrazione, verranno rimborsati i danni alle «strutture abitative distrutte o danneggiate», ai «beni mobili registrati di carattere indispensabile distrutti o danneggiati», alle «attività industriali, artigianali, agricole, commerciali, professionali e turistico ricettive, che abbiano subito gravi danni tali da determinare l’interruzione delle attività stesse».

Le richieste per il rimborso dovranno pervenire in Comune entro il 28 dicembre 2007. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al Servizio Protezione Civile presso il Comando Polizia Municipale o si possono chiamare i numeri 0735-917328 / 0735-99200.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 641 volte, 1 oggi)