SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb nel pomeriggio ha ripreso a lavorare in vista dell’importante impegno di domenica prossima, quando al Riviera sarà ospite il Taranto.

Al campo Ciarrocchi di Porto d’Ascoli mister Piccioni ha lavorato con tutto il gruppo, fatta eccezione per Alteri, che si sta sottoponendo a delle cure al tallone infortunato.

Mercoledì per Visi e compagni una seduta doppia, sempre al Ciarrocchi, poi giovedì mattina il consueto test in famiglia.

PROGRAMMA IN VISTA DELLA SOSTA. Domenica sera, dopo la partita contro il Taranto, mister Piccioni darà il rompete le righe. La Samb si riposerà fino al 27, poi il giorno successivo riprenderà a sudare con una seduta doppia. Allenamento mattutino sabato 29, mentre nel pomeriggio amichevole a Giulianova (ore 14,30).

Dal 30 dicembre al 1° gennaio la squadra beneficerà di altri tre giorni di stop. Dal 2 si tornerà a lavorare regolarmente. Ricordiamo che la ripresa del torneo è fissata per domenica 13 gennaio, con la Samb di scena sul campo del Lanciano.

STADIO. Mercoledì mattina l’ingegnere comunale Nicola Antolini sarà negli uffici della Prefettura di Ascoli Piceno per provare a sapere quando si riunirà la Commissione di Vigilanza provinciale, che dovrà esprimersi in merito alla progetto per l’impianto di videosorveglianza del Riviera delle Palme consegnato venerdì scorso e all’annessa richiesta di proroga avanzata dalla stessa amministrazione comunale (cliccate QUI).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 747 volte, 1 oggi)