GROTTAMMARE – Un tributo alla figura del fotografo–artista, capace di produrre immagini dal grande impatto emotivo. Questo è ciò che vuole dare l’assessore alla Cultura di Grottammare Enrico Piergallini, creando un evento artistico unico nel suo genere con la mostra fotografica di Dino Cappelletti e Laura Venditti.
La mostra antologica “Luci & Ombre” raccoglie il lavoro degli ultimi dieci anni dei due fotografi grottammaresi e si tiene negli spazi espositivi del M.i.c. (Museo dell’Illustrazione Comica) di Grottammare, in viale Colombo, ex Kursaal.
Le opere esposte sono il frutto di cinque ricerche artistiche realizzate dal 1997 al 2007: “Segni profondi del Tempo”, “Paesaggi Essenziali”, “Ritratti in Nero”, “Riflessioni” e “Ombre”.
Una rivalutazione a pieno titolo della fotografia che negli ultimi tempi, con l’avvento del digitale, ha sì guadagnato in popolarità ma al contempo ha perso le sue tracce artistiche e offuscato i suoi contenuti.

Dino Cappelletti e Laura Venditti operano a Grottammare dal 1984, dove hanno allestito uno studio fotografico specializzato nella fotografia sociale e di ritratto.
La mostra, inaugurata sabato 15 dicembre alle ore 19, è aperta al pubblico il sabato, la domenica e nei giorni festivi dalle 16 alle 19 fino al 2 febbraio 2008.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 781 volte, 1 oggi)