GROTTAMMARE – Avvicinare i più piccoli al teatro, portando la cultura teatrale tra i banchi di scuola è l’intento di “Teatro scuola 2008”.
Nel nuovissimo Teatro delle Energie di Grottammare, si svolgerà da gennaio ad aprile la rassegna curata, nella direzione artistica, dall’Amat, promossa dai comuni di San Benedetto del Tronto e di Grottammare che prevede sette spettacoli a cui assisteranno gli alunni delle scuole del territorio.

Gli spettacoli, selezionati tra le più valide compagnie di teatro per l’infanzia e mirati alle diverse fasce di età tra i tre e i tredici anni, sono stati visionati e apprezzati dagli insegnati che hanno gradito soprattutto le tematiche che vengono affrontate: dal tristemente attuale tema del bullismo in “Io me ne frego”, in programma per lunedì 11 febbrai al ciclo delle stagioni rappresentato all’interno della favola “Bandiera” giovedì 3 aprile, senza escludere un classico senza tempo quale “Zanna Bianca” previsto per martedì 11 marzo.
I comuni che hanno già aderito sono: San Benedetto, Grottammare, Acquaviva Picena, Ripatransone, Castel di Lama, Monteprandone, Tortoreto, Rotella, Force, Sant’Omero, Spinetoli, Appignano, Cupra Marittima, Comunanza, Montalto, Pagliare del Tronto e Castorano, per un totale di 2.763 adesioni.
Ogni spettacolo avrà una durata di circa un’ora. Il biglietto costerà 3,50 euro, mentre per gli accompagnatori è previsto l’ingresso libero ma con posto in piedi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 392 volte, 1 oggi)