SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo cinque risultati utili consecutivi (quattro successi e un pareggio) la marcia della formazione Berretti della Sambenedettese si ferma.
A Roma, in casa della Cisco, i rossoblu si sono arresi dopo un match comunque combattuto. 3-2 il risultato finale; per i marchigiani in gol Lunerti e Valente.
La squadra di Ugo Boschini si è presentata nella capitale con i giocatori della prima squadra Tulli e Iacoponi – non convocati per la trasferta di Salerno – mentre Ficano all’ultimo è stato bloccato dalla febbre.
Sul terreno di gioco della Cisco si è chiuso il girone di andata della squadra rossoblu, che al giro di boa può vantare il sesto posto in classifica nel girone E, a quota 17 punti.
Ricordiamo però che c’è ancora da recuperare la sfida casalinga con la Sassari Torres.
LE ALTRE. Rinviate le partite delle squadre regionali. Gli Allievi avrebbero dovuto sfidare il Portorecanati, mentre i Giovanissimi aspettavano di ricevere l’Ascoli.
Successi invece per le formazioni provinciali: gli Allievi hanno liquidato con un pesante 8-1 il Grottammare (quaterna di De Signoribus e reti di Falà, Malavolta, Valori e Piemontese); i Giovanissimi si sono imposti 5-0 contro l’Azzurra Fermo: a segno Forti (tripletta) e Addari. A completare il quadro un autogol.
Vi rimandiamo al numero 708 di Riviera Oggi, in edicola da oggi, lunedì 17 dicembre, per la cronaca dettagliata della partita della Samb Berretti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.078 volte, 1 oggi)