SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Giudice Sportivo martedì fermerà Francesco Ferrini.
Il centrocampista della Samb allo stadio Arechi è stato ammonito ed essendo in diffida verrà squalificato. Ferrini, che stava attraversando uno strepitoso momento di forma – tra i migliori in campo sia a Potenza che a Salerno – dovrà dunque saltare la sfida di domenica prossima, quando al Riviera sarà ospite il Taranto.

Una vera e propria tegola per mister Piccioni, il quale peraltro potrebbe anche lui rischiare lo stop, in virtù dell’espulsione comminatagli dall’arbitro Andolfatto al 16′ della ripresa, in seguito alle veementi proteste dell’allenatore rossoblu per il rigore non concesso ai suoi.
PESCARA-POTENZA. Verrà recuperata nel pomeriggio odierno la sfida tra gli adriatici e i lucani (fischio d’inizio ore 14,30).
L’incontro, lo ricordiamo, è stato rinviato ieri pomeriggio a causa della neve, assieme a Crotone-Lucchese (le due società hanno chiesto alla Lega di giocare il prossimo 27 gennaio, quando il campionato osserverà un turno di riposo) e Lanciano-Pistoiese.
Sugli spalti dello stadio abruzzese ci saranno anche mister Piccioni e il diesse Nucifora, spettatori particolarmente interessati, visto che la compagine biancazzurra sarà ospite al Riviera il 20 gennaio.
Per il direttore sportivo rossoblu potrebbe anche essere l’occasione per sondare di nuovo il terreno in vista dell’operazione Alfageme, l’attaccante argentino del Pescara che nel prossimo mercato di riparazione potrebbe vestirsi di rossoblu.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 762 volte, 1 oggi)