MONTEPRANDONE – CentobuchiAgnonese non si gioca: la decisione è arrivata quasi un’ora prima dell’inizio dell’incontro, il cui calcio d’avvio era previsto per le 14,30.

La neve, caduta copiosa in mattinata nell’Ascolano, ha completamente ricoperto il terreno dello stadio Comunale e, dopo un breve sopralluogo di dirigenti e terna arbitrale, si è deciso per il rinvio.

La gara, valevole per l’ultima giornata del girone di andata, è stata rinviata a data da destinarsi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)