GROTTAMMARE – Verrà inaugurata domani, sabato 15 dicembre, alle 16, la Casa Famiglia Anffas Onlus Grottammare, in via Sacconi: «Il progetto nasce grazie all’esperienza maturata dall’Anffas-Onlus sull’intero territorio nazionale sin dal 1958 – si legge nella nota – ma anche grazie agli ormai quindici anni di operatività della locale Associazione sul territorio del litorale Piceno e dell’immediato entroterra. Durante i suoi oltre dieci anni di attività l’Associazione si è confrontata con tutte le difficoltà legate al complesso equilibrio della disabilità intellettiva e relazionale».

Al taglio del nastro parteciperanno autorità civili e religiose, in segno di saluto e sostegno ad un progetto dal lungo e complesso iter burocratico, di cui a Grottammare si parla dal 1997.

L’obiettivo è di integrare il sostegno alle persone disabili: «L’ Anffas-Onlus di Grottammare, realizzando questo progetto non vuole sostituirsi a quanti già operano nel campo della disabilità intellettiva e relazionale; intende semplicemente proporre in maniera costruttiva, ed in rete con le altre realtà, un progetto di concreta integrazione socio-sanitaria, dando alle persone con disabilità la dignità che meritano e ponendo la cultura del sociale al livello di quella sanitaria».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)