SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ne vedremo delle belle, verrebbe da dire sbirciando il calendario dei campionati di calcio Dilettanti. Almeno per quanto riguarda le formazioni picene.
Partiamo con il torneo di Promozione, dove la Cuprense attende il Montegranaro in vetta alla classifica. Una sfida che vedrà contrapposte le difese meno battute del torneo: entrambe hanno al passivo appena cinque reti.
Scendendo in Prima Categoria, l’Acquaviva affronta tra le mura amiche l’Acquasanta. Mister Mascitti ritrova Balletta ma dovrà rinunciare a Ciccolini. Match ad alta tensione quello tra il Pagliare e la Ripa, entrambe alla ricerca di un successo per riprendersi da un momento negativo. Il Porto d’Ascoli va in casa della Jrvs Ascoli, in serie positiva da undici turni.
Infine in Seconda Categoria lo Sporting Acquaviva ha l’obbligo di battere il Casale per risalire la china. Il Mariner cerca il riscatto contro l’Altidona dopo lo scivolone di sette giorni fa nel derby. Scontro salvezza per la Gmd Grottammare che incrocia il Montefiore. Al vertice la Valtesino proverà a insidiare la seconda della classe, vale a dire l’Amandola. Il Real Centobuchi e la Sentina si daranno battaglia forti della vittoria della settimana scorsa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 525 volte, 1 oggi)