ACQUAVIVA PICENA – La notizia c’è, rimane e anzi, si ingrossa sempre più: Sandro Donati, uno dei leader del Partito Democratico a livello locale e consigliere regionale (in precedenza con La Margherita), non ha partecipato neanche al Consiglio Comunale di Acquaviva che si è svolto mercoledì 5 novembre.

Per Donati si tratta della sesta assenza consecutiva ad una assise acquavivana da quando, lo scorso mese di maggio, l’esponente politico è stato eletto dai cittadini acquavivani. Lo stesso Donati aveva dichiarato che si sarebbe dimesso da consigliere ma invece continua ad occupare il posto, a discapito di altre esponenti della sua coalizione, pur risultando totalmente assente dalla vita politica cittadina.

A sua (molto parziale) discolpa, va detto che prima dell’inizio del Consiglio i compagni di centrosinistra hanno informato che Donati non poteva essere presenti per «impegni istituzionali». Quali, non ci è dato, al momento, conoscere.

Su Riviera Oggi, lunedì prossimo in edicola, ulteriori approfondimenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 880 volte, 1 oggi)