SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un altro fine settimana di gare molto intenso ed estremamente positivo per la compagine natatoria sambenedettese Cogese Tecnosoa.
Nel pomeriggio di sabato 25 novembre si è svolta presso la piscina “Primo Gregori” la seconda parte della prima fase delle qualificazioni ai campionati regionali delle categorie esordienti A e B.
Ancora una volta splendide sono state le prestazioni di Gianmarco Bellini e Jessica Iacoponi. Per il primo un 1° posto nei 200 misti e un terzo sulla stessa distanza nello stile libero. Per la seconda invece un 1° posto nei 50 farfalla ed un secondo nei 100 dorso.
Ottime anche la terza posizione di Andrea Barbieri nei 200 rana, la quarta di Alessio Secchiaroli nei 50 farfalla e la quarta d Beatrice Di Buò sempre nei 200 rana. Alla fine sono stati altri 9 i pass cronometrici ottenuti per i regionali invernali e, più in generale, tutti i giovanissimi esordienti hanno mostrato sensibili progressi e miglioramenti.
Sempre nell’ultimo week end di novembre a Ravenna si è disputato il 2° Meeting Nazionale del Mosaico. La Cogese si è presentata con una rappresentativa di sette atleti. Tre le medaglie portate a casa.
L’emergente Lorenzo Consorti si è aggiudicato il bronzo nei 400 stile libero mentre il bravo Marco Camaioni è andato a prendersi l’argento nei 100 rana e il bronzo nei 200. Soddisfatto il coach Walter Coccia per questa uscita in vasca da 50 dove tutti i suoi atleti hanno eguagliato o migliorato il proprio personale in vasca lunga.
Prossimo impegno per la squadra di nuoto sambenedettese a Fermo con l’ultima parte della prima fase delle qualificazioni ai campionati regionali categorie ragazzi ed assoluti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 844 volte, 1 oggi)