GROTTAMMARE – Scade il 17 dicembre il termine per il pagamento del saldo Ici; sempre lo stesso giorno, scade la consegna dei documenti necessari per perfezionare le richieste di riduzioni/detrazioni presentate nel 2007.Tra queste, si ricorda l’opportunità per i pensionati di accedere alla maggiore detrazione introdotta proprio quest’anno (euro 258,23 in luogo di 103,29), presentando tutti i documenti comprovanti il possesso dei seguenti requisiti: aver compiuto il sessantesimo anno di età alla data del 1° gennaio 2007, essere titolare di solo reddito di pensione, reddito annuale imponibile, ai soli fini IRPEF, di tutti i componenti il nucleo familiare, non superiore a 13 mila euro. La maggiore detrazione non verrà applicata alla categoria dei pensionati qualora l’abitazione principale sia classificata in categorie catastali A/1, A/7, A/8, A/9, rispettivamente di tipo: signorile, villini, ville, castelli o palazzi di pregio artistico o storico.

Per quei cittadini che non avessero ancora provveduto, si ricorda, inoltre, che specifica richiesta va fatta anche per l’ottenimento dell’aliquota ridotta e di detrazioni su quegli immobili concessi in comodato gratuito come abitazione principale a parenti o affini fino al primo grado, per immobili di proprietà di persone residenti in istituto di ricovero o sanitario, per immobili oggetto di unificazione catastale all’abitazione principale, su abitazioni possedute da soggetti il cui nucleo familiare comprenda persone con disabilità o invalidità, su alloggi concessi in locazione a titolo di abitazione principale.

Per qualsiasi chiarimento o informazione, è possibile rivolgersi all’Ufficio ICI, direttamente nei seguenti giorni: dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13, mentre martedì e giovedì dalle 16 alle 18; oppure telefonando al numero 0735.739211 o inviando una e-mail: ici@comune.grottammare.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 448 volte, 1 oggi)