Ortezzanese-Real Centobuchi 2-4

ORTEZZANESE: Monaldi, Torquati, Biancucci, Farina, De Angelis, Agostini, Malavolta, Lilla (55′ Muzi), Marchetti, (74′ Biondi), Silveri, Mattoni (46′ Mazzoni). Alunno, Terenzio, Virgili. All. Silveri.

REAL CENTOBUCHI: Pezzoli, Ciabattoni, De Cesari, Forlini, Cherici, Mandozzi R. (85′ Giangrossi), Gaetani, Mandozzi M. (70′ Borraccini), Amatucci, Baldassari, Del Toro (60′ Pelliccioni). Vagnoni, D’Ignazi, Mozzoni. All. Di Michele.Reti: 8′ Del Toro, 34′ Silveri, 44′ Mandozzi M., 50′ e 90′ Amatucci, 63′ Malavolta.

Arbitro: Cipollini di Ascoli Piceno.
ORTEZZANO – Il Real Centobuchi espugna il comunale di Ortezzano con un rotondo 4 a 2 agguantando il terzo posto in classifica.

L’incontro si mette subito bene per i biancoblu, i quali si portano in vantaggio all’8′ con Del Toro che approfitta di uno scontro tra Monaldi e Farina depositando comodamente nella porta completamente vuota. Mister Silveri suona la carica ai suoi che provano a farsi vedere dalle parti di Pezzoli rendendosi poco pericolosi come al 14′ quando Mattoni da posizione defilata conclude abbondantemente al lato.

Poco dopo la mezz’ora, dopo una fase di stallo, ci prova Baldassari da fuori area ma la sua conclusione non impensierisce Monaldi. Due minuti più tardi arriva il pari dell’Ortezzanese direttamente su calcio di punizione con il pallone che passa sotto il corpo di Pezzoli ingannato da una deviazione della barriera.

Al 38′ una bellissima azione in solitario di Ciabattoni che si fa 70 metri palla al piede, arriva al limite dell’area dove può solo calciare in porta ma la sfera termina sul fondo. Poco prima che il direttore di gara indicasse l’entità del recupero il Real si riporta in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Michel Mandozzi che, dopo aver ricevuto un ottimo pallone da Baldassari, di piatto destro batte Monaldi sul palo più lontano.

Subito in avvio di ripresa arriva il terzo gol del Real Centobuchi dopo che il l’arbitro Cipollini decreta un calcio di rigore per un fallo di mano di un difensore rossoblu sulla conclusione di Gaetani; sul dischetto si porta Amatucci che spiazza Monaldi. L’incontro a questo punto sembrava chiuso e vista la compattezza della retroguardia ospite difficilmente Pezzoli avrebbe corso altri pericoli; ma gli uomini di mister Di Michele vanno a complicarsi la vita al 63′ concedendo all’Ortezzanese un calcio di punizione dal limite dell’area. Sulla battuta si porta Malavolta che con la sua parabola scavalca la barriera e grazie alla grave indecisione di Pezzoli accorcia le distanze.

Il Real a questo punto vuole chiudere definitivamente il conto per non correre ulteriori pericoli; ci provano Borraccini e Baldassari intorno alla mezz’ora ma le loro conclusioni finiscono tutte sul fondo. Stessa sorte, all’82’, al colpo di testa di Pelliccioni ottimamente servito da Gaetani.

Ma allo scadere dei novanta minuti di gioco arriva la perla di Amatucci che riceve palla da Baldassari, oggi in gran spolvero, effettua un tunnel a Farina e con un delizioso colpo sotto batte Monaldi per il definitivo 4 a 2. L’arbitraggio del signor Cipollini, che ha penalizzato entrambe le squadre, è da considerarsi gravemente insufficiente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 694 volte, 1 oggi)