RIPATRANSONE – La sezione ripana dell’A.N.C. (Associazione Nazionale Carabinieri) ha festeggiato domenica 25 novembre la patrona dell’Arma, Virgo Fidelis, partecipando la mattina alla Santa Messa nel Duomo cittadino e organizzando per l’occasione un pranzo presso il Ristorante Hotel Romano. Presenti alla giornata il Pres.

Ido Grisostomi, il vice presidente Matteo Lapomarda, il consiglio al completo – composto da Aldo Recchi, Giovanni Iannini, Nazzario Calvaresi, Gabriele Pienotti, Mario Biancucci, Enio Lucidi, Tonino De Angelis – il sindaco di Ripatransone Paolo D’Erasmo, il comandante di stazione maresciallo Domenico Princigalli, il sindaco di Cossignano Roberto De Angelis e l’assessore provinciale Ubaldo Maroni.

L’A.N.C., nata nel 1992 e intitolata al Maresciallo Sergio Piermanni, il carabiniere ucciso per mano delle Brigate Rosse a Civitanova Marche nel 1977, conta ben 80 iscritti e dal 2006 ha come nuova sede la Palazzina delle Associazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 910 volte, 1 oggi)