GROTTAMMARE – Come previsto, bisognerà vedersela con Luigi Merli: l’attuale primo cittadino della Perla dell’Adriatico, infatti, è stato riconfermato per acclamazione come candidato sindaco anche per le prossime amministrative del 2008, durante l’incontro della lista civica di centrosinistra “Solidarietà e Partecipazione”, che si è svolto venerdì 30 novembre al Kursaal.

Erano presenti molti cittadini, esponenti del mondo politico ed associativo grottammarese, che hanno discusso per oltre due ore su tematiche riguardanti Grottammare. La ricandidatura di Luigi Merli è avvenuta dopo che uno dei presenti ha chiesto di valutare se rompere subito gli indugi sulla riconferma di Merli come candidato sindaco, proposta che è stata accolta praticamente all’unaminità dai presenti.

Il sindaco Merli, dopo aver relazionato sul programma di mandato, si è rivolto ai giovani presenti in aula: «E’ importante sottolineare la presenza dei ragazzi perché questo dimostra la vitalità e l’attualità di Solidarietà e Partecipazione. Sono molto lusingato ma, allo stesso tempo, anche consapevole dell’enorme responsabilità che comporta questo grande entusiasmo. Ringrazio questa assemblea e i cittadini di Grottammare per questa fiducia rinnovata».

Attualmente il principale antagonista di Merli per le amministrative sembra essere Filippo Olivieri di Forza Italia, anche se il centrodestra non ha sciolto tutte le riserve sul nome del proprio candidato. Sembra che si possano formare anche due liste civiche, una degli ex Ds capeggiata da Antonio Bruni, un’altra invece di ex esponenti del centrosinistra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 793 volte, 1 oggi)