SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 3 dicembre verrà riasfaltata via Calatafimi, nel tratto compreso tra via Roma e via Pizzi, come era stato chiesto dai cittadini tra la fine del 2006 e l’inizio del 2007 nel corso delle riunioni con l’amministrazione comunale.
L’asfalto dissestato su via Calatafimi verrà rimosso, il terreno verrà livellato e si procederà infine con il nuovo asfalto. Successivamente si valuterà l’ipotesi e i punti in cui posizionare eventuali caditoie supplementari per dare una risposta al problema degli allagamenti in quella zona.
Insieme a via Calatafimi verranno riasfaltate le vicine via Bezzecca (da largo la Spezia a via Pizzi) e le vie Milano, Palermo e Napoli, oltre allo stesso largo la Spezia. La superficie complessiva interessata è di 3.000 metri quadrati. La spesa su 1.700 metri sarà a carico del Comune, per un importo di circa 16 mila euro, e mentre per i restanti 1.300 metri il costo sarà sostenuto dall’Enel, per un importo stimabile in 12 mila euro.
La ditta “Consorti Vincenzo & figli” di San Benedetto del Tronto seguirà i lavori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)