SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si prevede un venerdì nero per i trasporti pubblici. Uno sciopero di otto ore – dalle 9 alle 17 – è stato indetto dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl ed è previsto per venerdì 30 novembre.
Dallo sciopero sono esclusi i servizi a lunga percorrenza e di competenza ministeriale. Nell’ipotesi in cui lo sciopero dovesse essere revocato, le segreterie provinciali Cgil e Ugl annunciano ugualmente uno sciopero, per lo stesso giorno e della stessa durata, limitatamente al servizio urbano di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 778 volte, 1 oggi)