SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Massese in apprensione per Matteo Bonatti. Il capitano bianconero, alle prese con una distorsione alla caviglia, non si è allenato nemmeno giovedì. Mister Giannini spera in ogni caso di recuperare l’esperto difensore della compagine toscana – fermo da venerdì scorso – in vista della trasferta di San Benedetto.
In dubbio anche l’ex rossoblu Melara, che pure ha disputato per intero il test in famiglia contro la formazione Berretti (un solo tempo di 40′), a cui hanno partecipato chi non ha giocato la gara di Coppa Italia a Sassuolo. Fermo infine Binchi, che lamenta uno stiramento al collaterale.
LA MASSESE ANTI-SAMB. Mister Giannini al Riviera delle Palme dovrebbe confermare l’undici che così bene ha fatto nelle ultime sei partite, restando imbattuto.
Consueto 3-5-2, dunque: davanti a Sciarrone linea difensiva a tre con Diagouraga a sinistra, Manotti sul versante opposto e Bonatti al centro (in alternativa, qualora il capitano non ce la dovesse fare, è pronto Russo).
A centrocampo, da destra verso sinistra, Cangi, Carrara, Musacci, Campisi e Piccinni. In attacco il duo Pippi-Artistico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 894 volte, 1 oggi)