GROTTAMMARE – È iniziato questa mattina 19 novembre presso la Cartiera Papale di Ascoli Piceno il convegno internazionale “Centri storici: una risorsa per il futuro”; la seconda giornata si terrà domani 20 novembre presso il Teatro delle Energie di Grottammare a partire dalle 9,30.

Vari gli argomenti, fra cui quello di Rodolfo Novelli, dirigente del servizio Governo del territorio, mobilità e infrastrutture della Regione Marche, che presenterà i “Nuovi programmi comunitari e la gestione del territorio”, mentre il Sindaco Luigi Merli parlerà de “Le azioni di cooperazione allo sviluppo avviate dal comune di Grottammare: il Piano di recupero del centro storico di Gjirokastra”, così come anche Flamur Bime, il sindaco di Gjirokastra.

I relatori ed i tecnici della delegazione albanese, funzionari della Regione Marche, tecnici e amministratori della Provincia di Ascoli Piceno, assieme ai docenti universitari provenienti dagli atenei di Pescara e Venezia, parteciperanno ad una tavola rotonda dal titolo “Interventi per la tutela dei centri storici in area adriatica”.

Per informazioni transismic@comune.grottammare.ap.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 337 volte, 1 oggi)