In edicola su Sambenedettoggi.it sabato 17 novembre

GROTTAMMARE – Un camion arrivato dalla Bosnia che da tredici anni è fermo in una zona incolta in via Cilea, a Grottammare, precisamene in prossimità del numero civico 140. Questo è quanto dichiara il comitato “La Formica”, attivo negli ultimi tempi sui temi ambientali.

«In quella notte di tredici anni fa, mentre era in corso la guerra nei Balcani, quel camion si fermò lì, senza che nessuno abbia visto il conducente» scrive il comitato. «All’inizio si pensava che trasportasse dei profughi, poi si scoprì che fu stato parcheggiato lì senza che nessuna delle forze dell’ordine riuscisse a spostarlo».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 930 volte, 1 oggi)