SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Uno spettacolo di musica classica “alleggerita”. Questa è l’essenza dei “Concerti Aperitivo”, la rassegna musicale che si è consolidata negli anni e che quest’anno si trova all’8ª edizione.
Un dolce e raffinato appuntamento musicale che si colloca nella tarda mattinata della domenica, da cui l’appellativo.
Organizzato dall’Associazione Musicale “Franz Schubert” con il contributo del Comune di San Benedetto del Tronto e dalla Provincia di Ascoli Piceno lo spettacolo è caratterizzato da un’ironia e da un tratto giocoso, tanto da essere sottotitolato “Divertimenti Musicali”.
Il primo appuntamento, “Musica… in Tonaca” è previsto per il 18 novembre alle ore 11 presso la Sala Consiliare del Comune, ci sarà un incontro con gli Errabondi Musici che eseguiranno un repertorio medievale e rinascimentale in costumi e con strumenti dell’epoca. Per la domenica successiva, il 25 novembre, è previsto il secondo appuntamento, “Musica…in Pillole”, dove Marco Pieroni voce narrante dà sfogo alle sue disquisizioni su un sottofondo musicale realizzato da Pietro Marconi e il suo pianoforte.
Il maestro Marconi, di formazione classica compie spesso una rivisitazione di quello che è il mondo passato e presente, sempre in chiave ironica.
Riduttivo parlare di semplici concerti: l’esecuzione musicale è spesso accompagnata da una lettura di una poesia o da un passo teatrale recitato da un attore. I temi che vengono toccati sono i più disparati, ci sono momenti seri di riflessione politica, storica o umana in generale, ma al contempo non mancano argomenti più giocosi e leggeri.
La rassegna continua per l’ottavo anno grazie all’impegno e alla sinergia di vari enti, rappresentanti l’assessore Margherita Sorge di San Benedetto, l’assessore Gobbi della Provincia di Ascoli Piceno, dal maestro Benedetto Guidotti, presidente dell’Associazione “Franz Schubert”, dalla dottoressa Spinelli, responsabile del servizio cultura cittadino, nonché dalle realtà cittadine che sponsorizzano di volta in volta la manifestazione.
Alla fine di ogni incontro, lo spettacolo prosegue quasi di diritto in qualche Caffé della città per un aperitivo offerto dagli stessi Caffé. Quest’anno hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa il Caffé “Florian” e il Caffé “Sciarra”.
Il costo dell’ingresso è di 5 euro. Il progetto è inserito nella Stagione dei concerti e nel calendario Sensi Piceni 2007.
L’Associazione Schubert è iscritta nel registro delle libere associazioni sambenedettesi ed è impegnata, oltre che nei cartelloni invernali ed estivi del nostro Comune, anche iscritta al protocollo di intesa provinciale che unisce e coordina tutte le realtà associative del Piceno.
Riprendono i raffinati appuntamenti della rassegna musicale
organizzata dall’Associazione “Franz Schubert”.
Primo appuntamento il 18 novembre alle ore 11 presso la Sala Consiliare del Comune

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 660 volte, 1 oggi)