da Sambenedettoggi.it in edicola giovedì 15 novembre

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si potrebbero recuperare mercoledì 5 dicembre le partite di Serie C di domenica prossima, valevoli per la 14a giornata, rinviate per la morte dello sfortunato tifoso laziale Gabriele Sandri. Questo sarebbe l’orientamento della Lega.
Per la Samb dunque si profila un autentico tour de force con sei partite in un mese. Si comincia mercoledì prossimo, con la sfida di andata dei sedicesimi di Coppa Italia in casa della Cisco Roma. La domenica successiva si gioca al Riviera delle Palme il match salvezza contro la Massese. Tre giorni dopo di nuovo impegno di Coppa, con Di Canio e soci ospiti nell’impianto di Viale dello Sport.
Il 2 dicembre il derby all’ombra del Conero contro l’Ancona, poi la trasferta a Potenza. Ancora: il 9 sarà la Sangiovannese a fare visita a Tinazzi e soci. Il 16 rossoblu di scena a Salerno, infine – e siamo al turno prenatalizio del 23 – Samb-Taranto.
NOTIZIARIO. Doppia seduta anche ieri per la squadra di Piccioni, che ha sudato sia al mattino che al pomeriggio al campo Ciarrocchi di Porto d’Ascoli. Assenti i lungodegenti Ficano, Alteri e Visone.
Non c’era nemmeno Olivieri, impegnato a Varese con la Nazionale Under 20 di Serie C contro gli Under 23 del Galles, nel match valevole per l’International Challenge Trophy. L’attaccante di Martinsicuro, che ha giocato solo la ripresa, ha prima segnato il gol del 2-0 e poi propiziato la terza rete servendo l’assist a Dionisi del Celano. Per la cronaca l’incontro di è concluso 4-2 in favore degli azzurrini. Sul tabellino anche Sarno: per il giocatore della Sangiovannese una doppietta.
Oggi pomeriggio (ore 15) la Samb giocherà un’amichevole in casa del Morro d’Oro. In caso di pioggia l’incontro di disputerà a San Nicolò.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 725 volte, 1 oggi)