RIPATRANSONE – Novità in casa Ripatransone. Sia in entrata che in uscita. Alla fine Emanuele Bolla sveste l’amaranto con soli due reti all’attivo. Troppo forte il richiamo della Promozione. La settimana scorsa la società ha ufficializzato la sua cessione all’Atletico Piceno: all’esordio con la sua nuova squadra il giocatore ha subito segnato.
Un altro addio è quello che fa capo al centrocampista Claudio Colasanti, che ha deciso di tuffarsi nel campionato di calcio a cinque, sempre con la maglia amaranto. Federico Sciamanna invece, che pareva sul piede di partenza, almeno fino a pochi giorni fa, alla fine ha deciso di restare. Abbandonata la pista che portava all’ex Vis Carassai Stefano Schiavi – cercato con insistenza anche questa estate – il quale sarebbe stato preso nel caso fosse stato ceduto.
In entrata segnaliamo Jacopo De Signoribus: il giovane attaccante classe ’86 è il primo acquisto della Ripa in questo mercato novembrino. Fino a poco tempo fa militava nella Grottese (non ha collezionato nessuna presenza in questa stagione), ma nel suo passato c’è stata pure la Cuprense.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 938 volte, 1 oggi)