TERAMO – Ernino D’Agostino, Presidente della Provincia di Teramo, ha incontrato ieri 12 novembre i rappresentanti della Giunta e del Consiglio Regionale al fine di chiedere un impegno a favore delle associazioni teramane.

«E’ necessaria una stretta collaborazione tra tutti gli Enti preposti per poter garantire i finanziamenti alle manifestazioni già svolte o in corso di svolgimento – ha affermato D’Agostino – e permettere così a molte associazioni di superare lo stato critico in cui attualmente si trovano. Bisogna inoltre trovare la disponibilità per aprire una riflessione più ampia sul sistema legislativo regionale in materia e sugli strumenti da adottare nell’ambito delle politiche culturali».

L’incontro in Provincia ha visto riuniti al tavolo di discussione gli assessori regionali teramani Betti Mura e Marco Verticelli, i consiglieri regionali Stefania Misticoni e Antonio Macera, l’assessore provinciale alla Cultura Rosanna Di Liberatore e il consigliere Leandro Di Donato, e alcuni rappresentanti di istituzioni culturali, quali il presidente della “Riccitelli” Maurizio Cocciolito, il direttore del “Braga” Antonio Castagna, e il patron della Coppa Interamnia Pierluigi Montauti. Questi ultimi in rappresentanza di un settore, quello della produzione artistica e culturale che in provincia sta vivendo una “stagione di emergenza”.

Alcune delle più prestigiose manifestazioni infatti sono rimaste lo scorso anno senza copertura finanziaria da parte della Regione. In altri casi, come per l’istituto superiore musicale Braga, vi sono questioni irrisolte che si trascinano da anni e che condizionano pesantemente l’attività artistica e didattica.

«I nostri rappresentanti Regionali – ha concluso D’Agostino – si sono impegnati ad assumere iniziative in sede di Giunta e di Consiglio sia per risolvere i problemi immediati, sia per costruire prospettive più solide e certe alle iniziative che vengono assunte nel nostro territorio. Tutti hanno convenuto sull’opportunità di rivedersi fra pochi giorni per verificare la percorribilità delle soluzioni ipotizzate».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 493 volte, 1 oggi)