da Sambenedettoggi.it in edicola martedì 13 novembre

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cambio del testimone per la presidenza del Comitato del Quartiere Agraria. Da lunedì 5 novembre infatti l’ex presidente, il dottor Emidio Gabrielli, ha rassegnato le proprie dimissioni per motivi di lavoro.
Il suo posto è stato preso dall’avvocato Andrea Traini, trentaduenne, residente del quartiere Agraria, eletto – da un’assemblea appositamente convocata – fino al termine del mandato che, salvo proroghe, dovrebbe coincidere con il 6 marzo del 2008.
«Intendo portare a termine gli impegni già intrapresi – ha dichiarato l’avvocato Traini – cercando di non vanificare quanto di buono è stato fatto finora».
Traini prende le redini del quartiere in un momento non privo di polemiche: solo pochi giorni fa, infatti, i residenti del quartiere si lamentavano per il degrado che regna sovrano nella zona tra via Nenni e via Gronchi, dove tra erbacce alte e rifiuti, si vorrebbe realizzare una pineta, un piccolo parcheggio e un campetto da calcio per bambini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)