da Sambenedettoggi.it in edicola martedì 13 novembre
CUPRA MARITTIMA – Una grande storia d’amore al tempo della Restaurazione tra il generale Armand de Montriveau e la duchessa Antoinette de Navarreins, moglie del duca di Langeais. Provocazione e castità, fuga e pentimento: “La duchessa di Langeais” è una pellicola che racconta tutto questo; quei temi così cari all’Ottocento francese raccontati dalla mano di Balzac, ripresi e rivisitati dall’occhio di Jacques Rivette.
Il film, che verrà proiettato martedì sera presso il cinema Margherita di Cupra Marittima per il filone “Martedì d’Essai”, il cineforum organizzato dal Centro CulturaleJ. Maritain”, è stato selezionato per partecipare al Festival del Cinema di Berlino 2007 e sfoggia un cast molto importante: da Guillaume Depardieu a Jeanne Balibar, da Michel Piccoli fino al “nostro” Remo Girone.
Inizia alle 21.15 e l’ingresso costa 5.50 euro per il biglietto intero, 4 euro per il ridotto, con tessera Fic 4 euro. La tessera, valida per la stagione 2007/2008, costa 10 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 463 volte, 1 oggi)