OFFIDA – Grandi novità quest’anno per il Concorso Nazionale di Poesia Premio Rabelais 2007 che si terrà sabato 17 novembre ad Offida: infatti, la giuria del Concorso, presieduta dal poeta Paolo Ruffilli, ha scelto ben quattordici vincitori ex aequo tra i concorrenti per l’assegnazione dei premi Primo assoluto e Premio Speciale Galantara.
L’evento, infatti, che vuole premiere la capacità di esprimere in forma poetica il valore e i significati del vino nella nostra cultura, è quest’anno dedicato al disegnatore satirico Gabriele Galantara (1865-1937), nella ricorrenza dei settanta anni dalla scomparsa. Ospite d’onore per questa edizione 2007 è l’artista Ro Marcenaro che, nato appunto nel 1937, con le sue opere comico-caricaturali sembra quasi essere il diretto successore di Galantara.
Questi i poeti proclamati vincitori dalla giuria: Marina Agostinacchio (Padova), Giovanni Benaglio (S. G. Lupatoto, VR), Rita Bompadre (San Ginesio, Mc), Sandra Cirani (Genova), Gian Citton (Feltre, BL), Fernanda Ferraresso (Padova), Benito Galilea (Roma), Gennaro Grieco (Trana, To), Matteo Lefèvre (Roma), Francesco Mattera (Ischia, Na), Ludovica Mazzuccato (Martino di V., Ro), Raffaele Piras (Quartucciu, Ca), Raffaello Spagnoli (Bovezzo, Bs), Alessandro Valenti (Siena).
Il concorso, promosso dal comune di Offida in collaborazione con Vinea e Banca Marche, nasce anche grazie alla partecipazione della Regione Marche, della Provincia di Ascoli Piceno, del GAL Piceno, della Camera di Commercio, dell’Ente Vini-Enoteca Italiana e del Gambero Rosso.
Per maggiori informazioni contattare Fabio Santilli (direttore artistico della serata) al numero 347.6322917 o l’ufficio stampa Luca Romagnoli al numero 335.475004.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 998 volte, 1 oggi)