Magari, chi lo dice, in precedenza, chissà quante volte avrà sbagliato un pronostico. Previsioni errate le proprie che vengono… facilmente ed immediatamente dimenticate. Nella vita tutti sbagliano e hanno diritto di farlo finchè si resta nella legalità.
Dico questo perché un nostro lettore “Mino”, ha commento l’attuale cirtico momento della Samb inviandoci i link di alcune nostre previsioni ottimistiche nel mese di settembre. Mi sono sentito in dovere di rispondergli perché far capire meglio il senso di certi articoli.
Ho inviato al lettore in risposta alle sue considerazioni. «Caro Mino, il nostro ottimismo era dettato principalmente da una politica diversa, quella cioeè di aumentare i giocatori di proprietà. Sulla loro qualità non potevamo non fidarci a priori del nuovo Ds anche se noi, io in particolare, abbiamo suggerito spesso l’arrivo di Enzo Nucifora al quale (credo che sei promozioni dalla C alla B significhino qualcosa) l’esperienza non manca. A Natali evidentemente sì.
Il fatto poi che abbia bleffato fino all’ultimo lo rende ancor più colpevole. Ricordo che la peggiore cosa non è sbagliare previsioni o essere ottimisti (serve anche per caricare psicologicamente) ma insistere sulle proprie posizioni anche davanti all’evidenza. Discorso diverso per Ugolotti che non può essere diventato improvvisamente un incompetente. Sicuramente però è stato ingenuo.
A presto

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.236 volte, 1 oggi)