SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’intervento di ripavimentazione nella centrale via Laberinto doveva partire già da alcuni giorni, ma é slittato a causa della pioggia e delle recenti festività. Il costo della riqualificazione è di circa 180 mila euro. I lavori vengono eseguiti dalla ditta “Schiavi Luigi & Giuseppe” di San Benedetto, su progetto dell’architetto Davarpanah Farnush e dovranno essere completati entro un massimo di 150 giorni (5 mesi), previa sistemazione degli impianti di illuminazione e realizzazione di nuove caditoie e alcune linee di fognatura (l’intervento più consistente su quest’ultimo fronte è stato eseguito un paio di anni fa).
All’inizio del nuovo anno dovrebbero iniziare anche i lavori di piazza Matteotti e la riqualificazione del mercatino di via Montebello, sempre su progetto dello stesso architetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 443 volte, 1 oggi)