GROTTAMMARE – L’appetito vien mangiando. Vale anche per il Grottammare che, all’indomani della prima vittoria al Pirani, la seconda consecutiva dopo l’exploit di Narni, ha messo a segno due importanti colpi di mercato.
Arrivano alla corte di Domenico Izzotti il 22enne difensore Marco Lopetuso e l’attaccante classe ’82 Daniele Tealdi. Il primo, cresciuto nel settore giovanile del Lecce, è reduce dall’esperienza di Fano e l’anno scorso ha indossato la fascia di capitano nelle file del Cattolica. Per Lopetuso anche la soddisfazione, nella stagione di Serie D edizione 2005-2006, di una promozione con la maglia dello Spoleto.
Tealdi invece è una seconda punta che nelle intenzioni del Grottammare potrebbe fungere da spalla ideale a Bucchi: il giocatore romano, di proprietà del Perugia, l’anno scorso ha giocato, almeno fino a dicembre, con il Torgiano (Eccellenza umbra), segnando la bellezza di 16 gol; a gennaio poi l’esperienza in quarta serie con il Gubbio. Adesso, dopo l’ennesima parentesi a Torgiano, l’avventura con la maglia del Grottammare.
Lopetuso e Tealdi nella giornata odierna (venerdì) hanno sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra e si renderanno disponibili per la trasferta nella tana della Renato Curi Angolana dell’ex Massimiliano Fanesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.041 volte, 1 oggi)